I consumatori tendono ad essere molto più entusiasti verso le applicazioni IoT che migliorano la loro vita casalinga, dalle smart TV ai termostati dei forni che riescono a cucinare il cibo automaticamente. Tuttavia, l’IoT nel settore healtcare potrebbe essere decisamente più grande – e molto più d’impatto per la salute e la vita in generale.

Si potrebbe pensare che i dispositivi medici IoT facciano parte di un lontano futuro – soprattutto da quando l’IoT per la casa non è riuscito a decollare. La realtà è che il medical IoT esisteva ancora prima che il termine “IoT” venisse inventato, inclusi i device wearable e quelli portatili prodotti da aziende quali Syncro Medical. Mentre ancora si trova in una fase embrionale, il medical IoT ha già fatto molta strada e ne ha ancora tanta da fare; perciò, partendo da qui, dove arriverà?