blog2018-06-15T09:58:16+00:00

L’Italia ha capito che l’intelligenza artificiale è la nuova elettricità?

La bozza della strategia nazionale del Mise ha obiettivi vaghi e non coglie l'urgenza della trasformazione. Ma si può contribuire a migliorarla Di Giulio Coraggio Il ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato la bozza di Strategia [...]

Manifesto di IoTItaly

Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Ministero dello Sviluppo Economico Milano, 9 maggio 2019 Oggetto: Programma di sviluppo dell’Internet of Things in Italia IoTItaly è un’associazione che ha come propria mission di favorire [...]

La sostenibilità sociale di fabbrica come abilitatore della produttività nell’Industria 4.0

di Fabio Gregori Una delle principali sfide dovute alla quarta transizione industriale è legata all’identificazione del ruolo dell’uomo nell’ambiente “fabbrica”. Infatti, le potenzialità legate alla digitalizzazione di fabbrica, alla diversificazione di competenze ed allo sviluppo [...]

L’Internet of Things negli Stati Uniti: 3000 aziende, 125 miliardi di dollari di investimento, 613 miliardi di dollari di valutazione, 342 mila addetti.

di Alessandro Bassi Spoke Intelligence e ReadWrite hanno pubblicato il primo IoT Revolution Handbook, e i numeri raccolti sono estremamente significanti. Negli Stati Uniti ci sono oggi 2748 aziende che sono focalizzate unicamente sull’IoT (più [...]

Technical Reports sulla domotica e sui protocolli di comunicazione

di Alessandro Bassi Il TEC (Telecom Engineering Centre, parte del dipartimento delle Telecomunicazioni, Ministero delle Comunicazioni dell’India) ha pubblicato recentemente due rapporti: uno focalizzato sulle comunicazioni IoT/M2M ed uno sulla domotica.   Questi due rapporti [...]

L’intelligenza artificiale con libero arbitrio: rischio o irrinunciabile opportunità?

di Giulio Coraggio I sistemi di intelligenza artificiale stanno raggiungendo livelli di ragionamento pari a quelli degli esseri umani. Non si limitano a calcolare le probabilità di successo di una soluzione, ma apprendono e pensano [...]

€ 11 milioni di sanzione privacy suonano come un allarme per l’Internet of Things

di Giulio Coraggio Il Garante per il trattamento dei dati personali ha emesso una sanzione di € 11 milioni che è preoccupante per l’industria dell’Internet of Things, anche in previsione del prossimo inizio dell’efficacia del [...]

L’Europa pianifica le regole dell’Internet of Things, ma l’industry deve definire la giusta rotta

di Giulio Coraggio La Commissione europea ha lanciato una consultazione sulle regole dell’European data economy che impatteranno notevolmente sull’Internet of Things. L’industry deve necessariamente contribuire alla redazione di queste regole per evitare danni all’economia europea. [...]