blog2018-06-15T09:58:16+00:00

L’Italia ha capito che l’intelligenza artificiale è la nuova elettricità?

La bozza della strategia nazionale del Mise ha obiettivi vaghi e non coglie l'urgenza della trasformazione. Ma si può contribuire a migliorarla Di Giulio Coraggio Il ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato la bozza di Strategia [...]

Manifesto di IoTItaly

Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e al Ministero dello Sviluppo Economico Milano, 9 maggio 2019 Oggetto: Programma di sviluppo dell’Internet of Things in Italia IoTItaly è un’associazione che ha come propria mission di favorire [...]

La sostenibilità sociale di fabbrica come abilitatore della produttività nell’Industria 4.0

di Fabio Gregori Una delle principali sfide dovute alla quarta transizione industriale è legata all’identificazione del ruolo dell’uomo nell’ambiente “fabbrica”. Infatti, le potenzialità legate alla digitalizzazione di fabbrica, alla diversificazione di competenze ed allo sviluppo [...]

L’Internet of Things negli Stati Uniti: 3000 aziende, 125 miliardi di dollari di investimento, 613 miliardi di dollari di valutazione, 342 mila addetti.

di Alessandro Bassi Spoke Intelligence e ReadWrite hanno pubblicato il primo IoT Revolution Handbook, e i numeri raccolti sono estremamente significanti. Negli Stati Uniti ci sono oggi 2748 aziende che sono focalizzate unicamente sull’IoT (più [...]

Technical Reports sulla domotica e sui protocolli di comunicazione

di Alessandro Bassi Il TEC (Telecom Engineering Centre, parte del dipartimento delle Telecomunicazioni, Ministero delle Comunicazioni dell’India) ha pubblicato recentemente due rapporti: uno focalizzato sulle comunicazioni IoT/M2M ed uno sulla domotica.   Questi due rapporti [...]

L’intelligenza artificiale con libero arbitrio: rischio o irrinunciabile opportunità?

di Giulio Coraggio I sistemi di intelligenza artificiale stanno raggiungendo livelli di ragionamento pari a quelli degli esseri umani. Non si limitano a calcolare le probabilità di successo di una soluzione, ma apprendono e pensano [...]

€ 11 milioni di sanzione privacy suonano come un allarme per l’Internet of Things

di Giulio Coraggio Il Garante per il trattamento dei dati personali ha emesso una sanzione di € 11 milioni che è preoccupante per l’industria dell’Internet of Things, anche in previsione del prossimo inizio dell’efficacia del [...]