Deprecated: Function create_function() is deprecated in /homepages/40/d609774421/htdocs/clickandbuilds/mila/IotItaly/wp-content/plugins/LayerSlider/wp/widgets.php on line 4

Warning: session_start(): Cannot start session when headers already sent in /homepages/40/d609774421/htdocs/clickandbuilds/mila/IotItaly/wp-content/plugins/old-email-posts-to-subscribers/email-posts-to-subscribers.php on line 35
NEWS – IoT Italy

NATURA, CULTURA E IOT: IL FUTURO DELL’URBANISTICA SECONDO UNSTUDIO.

Un urban design orientato alla comunità per combattere la stagnazione urbana: arriva da Banglore, cuore dalla Sylicon Valley indiana, un’idea di quartiere capace di sfruttare l’IoT per migliorare la sostenibilità umana e ambientale della città. UnStudio ha così progettato il Karle Town Centre su tre punti: l’esaltazione dell’ambiente naturale, la promozione della salute e della cultura come perno di crescita sociale ed economica. Continua a leggere su https://wow-webmagazine.com/it/natura-cultura-e-iot-il-futuro-dellurbanistica-secondo-unstudio

NATURA, CULTURA E IOT: IL FUTURO DELL’URBANISTICA SECONDO UNSTUDIO.2019-06-28T08:31:14+00:00

Il 58% delle aziende italiane ha implementato l’Internet of Things: ecco i 3 grandi benefici

L’adozione di tecnologie quali il cloud, il machine learning e l’intelligenza artificiale, ha come scopo non solo l’aumento della soddisfazione dei clienti finali, ma anche dei distributori, dei partner, e in primo luogo dei produttori. Incrementare l’efficienza e l’efficacia del processo produttivo giova a tutto il sistema industriale. Ci sono però dei limiti strutturali e culturali, come la [...]

Il 58% delle aziende italiane ha implementato l’Internet of Things: ecco i 3 grandi benefici2019-06-28T07:32:29+00:00

IoT: Network locali e protocolli di comunicazione

Uno degli elementi fondamenti delle architetture IoT è il network, cioè la componente che si occupa del trasporto dei dati dai sensori al database centrale. Infatti, uno dei primi passi per costruire una rete IoT efficace consiste nel comprendere e decidere come i vari elementi comunichino tra loro e con il resto del mondo. Nella maggior parte [...]

IoT: Network locali e protocolli di comunicazione2019-05-01T09:14:54+00:00

Il 5G non basta, l’intelligenza artificiale ha bisogno del 6G

l 5G non basta. Nonostante la sua ultra-velocità e la bassissima latenza, lo standard mobile di quinta generazione non può servire in modo ottimale le applicazioni basate sull’intelligenza artificiale. Il mondo della ricerca già guarda avanti, verso il 6G. È un team dell’Università di Brema guidato da Razvan-Andrei Stoica e Giuseppe Abreu a delineare i limiti del 5G e a [...]

Il 5G non basta, l’intelligenza artificiale ha bisogno del 6G2019-04-28T21:34:50+00:00

Guida autonoma: quali sono i paesi più pronti?

La guida autonoma a che punto è? Sappiamo che molti costruttori di auto e molti fornitori di tecnologia sono molto avanti nella sperimentazione dei sistemidriveless, e che - di fatto - già oggi sarebbe possibile far circolare veicoli senza conducente su alcuni tratti stradali. Per il momento nessun paese al mondo ha ancora regolamentato la guida autonoma, quindi - ad eccezione delle aree di test chiuse [...]

Guida autonoma: quali sono i paesi più pronti?2019-04-28T21:27:24+00:00

Verona Smart City grazie alle sperimentazioni di TIM, Comune e AGSM

TIM, Comune di Verona e Azienda Generale Servizi Municipali di Verona S.p.A (AGSM) hanno siglato un accordo per sperimentare nel capoluogo veneto servizi e applicazioni Smart City riguardanti la sicurezza, i trasporti, il turismo e la valorizzazione del territorio. Il focus sarà sulle tecnologie NB-IoT (Narrowband-Internet of Things) e 5G. Il cosiddetto memorandum d’intesa prevede [...]

Verona Smart City grazie alle sperimentazioni di TIM, Comune e AGSM2019-03-27T09:20:30+00:00

E’ italiana la pista ciclabile ‘intelligente’ prefabbricata

Fatta di materiali riciclati, ha sensori per manutenzione e smog. Si chiama 'mOOve' la nuova pista ciclabile 'intelligente' prefabbricata: ha una struttura modulare realizzata con plastica e gomma riciclata, si adatta a qualsiasi tipo di terreno, è dotata di illuminazione integrata e ha perfino una serie di sensori che monitorano la qualità dell'aria e segnalano [...]

E’ italiana la pista ciclabile ‘intelligente’ prefabbricata2019-02-28T09:24:17+00:00

Sap presenta Leonardo IoT

Al Mobile World Congress, Sap ha tolto il velo alla nuova piattaforma Leonardo IoT, dedicata a Internet delle Cose e Industry 4.0. Al Mobile World Congress di Barcellona, Sap ha presentato Leonardo Internet of Things (IoT), la prima piattaforma della compagnia pensata per abilitare la trasformazione digitale ne campo dell’Internet delle Cose ma anche dell’Industry [...]

Sap presenta Leonardo IoT2019-02-28T09:17:42+00:00

Arduino unveils the Arduino IoT Cloud

Arduino announced the introduction of an IoT Cloud as part of its professional IoT strategy. Targeted at developers, system integrators and maker hobbyists, the Arduino IoT Cloud is an easy-to-use Internet of Things application platform that enables users to develop and manage IoT applications that solve real-life problems in a business environment or in everyday life. The introduction of this new platform [...]

Arduino unveils the Arduino IoT Cloud2019-02-15T02:37:50+00:00

Volkswagen sceglie Optiga TPM 2.0 di Infineon per la sicurezza dei dati dell’auto connessa

Volkswagen è una delle prime case automobilistiche a implementare OPTIGA Trusted Platform Module (TPM) 2.0 di Infineon come soluzione di sicurezza per l'auto connessa. Il chip è progettato per proteggere la comunicazione del veicolo con il mondo esterno, ad esempio quando gli utenti di car-sharing o servizi di terze parti come la consegna pacchi nel bagagliaio di un'auto richiedono l'accesso. [...]

Volkswagen sceglie Optiga TPM 2.0 di Infineon per la sicurezza dei dati dell’auto connessa2019-02-15T02:41:37+00:00