Ecco l’operatore mobile per l’IoT: nasce “Things mobile”

La startup, creata da Michele Zanella, founder di Zeromobile, consente di connettere oggetti tramite Sim a tariffa unlimited, grazie agli accordi con oltre 350 partner per il roaming. Servizio attivo in 100 Paesi su scala globale.

Utilizzare la rete mobile per connettere gli oggetti e i dispositivi Internet of things, su scala globale e utilizzando sempre la migliore connessione disponibile. E’ l’obiettivo di “Things mobile”, il primo operatore mobile attivo esclusivamente nel campo IoT e Machine to machine, che mette a disposizione i propri servizi globali per Robot, per le smart city e per gli impianti dell’industria 4.0, quelli che abbracciano la digital transformation per i processi produttivi.  

Leggi di più..

2018-11-09T11:23:25+00:00

Leave A Comment