fbpx

Wuxi Robotics and Intelligent Manufacturing Association

La città di Wuxi è probabilmente poco nota al grande pubblico. Situata vicino a Shanghai, è considerata il “centro” dell’IoT cinese: infatti, è in questa città che il primo centro dedicato all’IoT è stato sviluppato, ed è sede di importanti eventi come il World Internet of Things Expo.  

Non deve sorprendere che questa città sia diventata la prima ad avere un’associazione dedicata alla manifattura intelligente ed alla robotica (la Wuxi Robotics and Intelligent Manufacturing Association). Ad oggi, più di 140 aziende fanno parte di questa associazione cui base si trova al CASIOT (Chinese Academy of Sciences IoT Research and Development Center). L’insieme degli attori include istituti di ricerca, aziende manifatturiere e di robotica, providers di soluzioni intelligenti per la meccatronica, spaziando come campi d’applicazione dall’energia alla meccanica all’IT.   

IoTItaly firmerà il 16 giugno un Memorandum of Understanding con la WIIA, nell’ambito delle cooperazioni internazionali, per sviluppare un dialogo con le loro aziende del settore e cercare delle opportunità interessanti per collaborazioni sia di natura tecnica che commerciale.  

Maggiori informazioni sull’associazione e sulle possibilità di partnership saranno divulgate durante la riunione associati del 15 Giugno. 

2017-06-08T10:36:54+00:00

Leave A Comment